Sistemi di Telecomunicazione mette a disposizione la sua lunga esperienza di telefonia e telecomunicazioni anche a vantaggio delle gestori di reti ferroviarie e di imprese ferroviarie per realizzare sistemi di monitoraggio e diagnostica dei sistemi di segnalamento a standard europei e nazionali.

 

Alcuni esempi sono la partecipazione di Sistemi di Telecomunicazione, a fianco di RFI e delle principali imprese ferrroviare, alla realizzazione di sistemi di diagnostica per i sistemi segnalamento SSC e SCMT.
Progetti che hanno visto impegnata Sistemi di Telecomunicazione:
- da un lato nello studio e produzione, OEM, di moduli periferici (GSM-R e ad onde convogliate) sia per Encoder da Segnale che Encoders da Cabina per la rilevazione e la concentrazione degli allarme;
- dall’altra a fianco di RFI nella realizzazione di sistemi centalizzati di raccolta, presentazione e dispacing delle allarmi.

 

Un’altro importante progetto realizzato per RFI è il Sistemi di Monitoraggio Alta Velocità (SMAV), per le tratte attrezzate con il sistema ERTMS/ETCS.

 

Il sistema implementa:
1) la funzione di Registratore Cronologico degli Eventi (RCE) per la acquisizione e successiva archiviazione del traffico dati tra il Sottosistema di Distanziamento Treni (RBC) e i Sottosistemi Gestione della Via (NVP/NVC) e GSM-R (per le informazioni verso i treni);
2) la funzione di monitoraggio, fornendo i file di log dei diversi applicativi e protocolli (Euroradio) coinvolti nelle comunicazioni e costituendo un elemento decisivo per l’analisi e la risoluzione delle anomalie.

 

Per maggiori informazioni si prega di contattare info@sistemiditlc.it.